Settembre 2017

Finalmente sì, è alle porte la stagione che in fatto a clima, atmosfera e moda preferisco! Proprio così, l’autunno 😉 Bè, sarà che sono nata proprio in autunno ma a me quest’aria fresca di settembre, l’energia nuova che in questo mese ci anima, i colori più tenui e melanconici, i primi profumi di pioggia, mi fanno impazzire! E anche in termini di trend e stile, è la stagione in cui amo più vestire e sperimentare coi miei outfit.. Fanno il loro ingresso nel mio armadio camicette e giacche di ogni tipo e abitini a stampa leggeri a maniche più lunghe.

In occasione del prossimo viaggio con Guess a Barcellona, brand che amo e con cui sono felicissima di lavorare in veste di Influencer anche quest’anno, sono stata ospite dello store di Milano per inventare e scegliere gli outfit per queste giornate in città e da portare con me.. e che dire, ho avuto l’imbarazzo della scelta!!!

Questo è uno degli abbinamenti che ho scelto e che più mi rappresenta: gamba nuda con shorts lavorato, camicia leggera e giacca over (un must have questa stagione!) che se indossata chiusa sembra quasi un mini abito. Ho trovato delizioso questo sandalo di velluto con tacco glitter, disponibile nella collezione in vari colori. Come accessori ho scelto orologio GUESS e borsa in pelle con dettagli dorati.

Complice un pomeriggio insieme a Milano, ed ecco che grazie al mio amico e fotografo Andrea – @chillaxingroad – abbiamo immortalato il tutto tra le strade trafficate del centro..

..Spero piaccia anche a voi!
www.guess.eu

Per ampliare la sua offerta di servizi, Pil Associati, premiata come migliore Agenzia Innovativa 2017 durante gli NC Awards, apre una nuova sede a Ibiza, e proprio in questi giorni abbiamo avuto il piacere di salpare a bordo della Pil Rouge, la barca di Pil Associati, il primo esempio di ufficio galleggiante e itinerante. Come prima operazione, Going To Ibiza, il team Pil ha voluto coinvolgere personaggi influenti sul web per attraversare i mari del Mediterraneo alla scoperta dell’isola più cool del momento. 🏝🎶⚓️

E così, pieni di entusiasmo, abbiamo preso parte a quest’avventura e trascorso 5 giornate all’insegna di scatti (grazie al mitico fotografo Vincenzo Grillo) e divertimento, partendo da Palma De Mallorca fino ad arrivare alle bellissime isole di Ibiza e Formentera, in compagnia di aziende come G-Shock, Espadrilles, Ferruccio Vecchi e Parah.

Un grazie speciale a tutto il team Pil Associati, sperando sia solo la prima di altre avventure insieme, e ai miei colleghi, amici e compagni di viaggio Alessandro Magni, Frank Gallucci e Natasa Blair. #GOINGTOIBIZA #PilRouge #WeThePeople

 

Maggio 2017

Un altro evento targato Guess, nel suo perfetto stile glam ed elegante. Questa volta per una causa importantissima, il DENIM Day al Palazzo Barberini. Promosso per l’Italia dalla Guess Foundation Europe, che porta avanti progetti sociali di Guess, il Denim Day è un evento globale a sostegno della lotta alla violenza sulle donne, lanciato dall’associazione senza scopo di lucro Peace Over Violence e organizzato in collaborazione con The Circle Italia Onlus.

Un onore per me avervi preso parte ed aver finalmente conosciuto il grande Paul Marciano, fondatore, direttore creativo e presidente esecutivo di GUESS. Che emozione!

“Sono particolarmente fiero – ha detto Marciano – di presentare il Denim Day a Roma, la città in cui nel 1992 la Corte di Cassazione annullò una condanna per stupro perché la donna in questione indossava i jeans aderenti (ed è per questo che portare un paio di jeans in questa giornata assume una valenza speciale) e in cui il Denim Day stesso è nato. Il sostegno della stampa e delle celebrità locali per mettere sotto i riflettori questo grave problema mi rende davvero felice”.

Fiera di essere donna e sostenere questa causa, nonché di far parte di questo fantastico team! #GUESSforProgress 😍

Vi allego alcune immagini della serata e del giretto romano in compagnia del mio amico Alessandro ❤️

Il 2017 è iniziato alla grande e una tra le più belle novità di quest’anno è il contratto con il brand di moda GUESS. Inutile dirvi quanto sia stata felice di essere stata scelta come influencer per l’Italia, è da sempre uno dei miei marchi preferiti in assoluto! Di recente abbiamo girato e scattato con le altre influencer europee il primo shooting della stagione ed è stata un’esperienza fantastica! Non vedo l’ora di vedere e mostrarvi il video e le foto finali!
Intanto qualche scatto di backstage delle giornate trascorse in compagnia delle ragazze e di tutto il
mitico team Guess ❤️

Una terra magica come Los Angeles, un abito da sogno, la prima di 50 Sfumature di Nero.. tutto questo è stato il nostro arrivo in California!
Ci ero stata la prima volta qualche anno fa e già mi aveva rapito il cuore! L’assoluto senso di libertà, l’oceano, quei paesaggi, quelle insegne, quelle strade che fin da adolescenti abbiamo visto solo nei film e nelle nostre serie preferite.. fanno di LA un posto in cui torno sempre con tanto entusiasmo!
Quindi quando dalla Universal Picture è arrivata la proposta di partecipare come influencer italiana alla prima del nuovo 50 Sfumature, ho guardato Raffaele e ho detto immediatamente.. PARTIAMO!!! 😂😍 E devo dire che Mr Grey non ha deluso le aspettative 😜
Per un’occasione così speciale non potevo che farmi accompagnare da un brand che adoro, e che ha sempre la soluzione giusta quando si tratta di eventi da ricordare: Atelier Emè ❤️
Eh si, già che c’ero, una volta in boutique per la prova dell’abito da gala.. Non potevo non provare uno dei loro m-e-r-a-v-i-g-l-i-o-s-i vestiti da sposa.. non si sa mai!!!!!!!! 😜

Che dire, Dubai, una tra le ultime destinazioni che mi ha più stupita! Per sentito dire credevo di trovare una località “tutta apparenza” e sfarzo, e invece, vissuta come l’abbiamo vissuta io e il mio amico Alessandro, con cui come avrete visto condivido gran parte delle mie avventure in giro per il mondo, offre tanto altro in più! Si, sicuramente è stupenda e curata in ogni dettaglio, quasi da lasciare a bocca aperta a tratti, tanto quanto la suggestiva atmosfera e tradizione che si respira, molto radicata nel popolo del luogo. Non vi dico le risate nel trascorrere una serata in mezzo al deserto tra tazze di the e cibo tipico (ovviamente io e Ale abbiamo fatto il tris😂) tappeti colorati, cammelli e danzatrici del ventre. Ovviamente io ho approfittato della presenza di un’anziana signora esperta in tatuaggi all’henné per farmi uno di quei motivi arabi che adoro su tutta la mano!
A un tratto hanno spento qualsiasi fonte di luce, per permetterci, nel buio della notte e nel silenzio assoluto tra le dune, di ammirare il cielo infinito e le sue stelle luminosissime. Un’esperienza fantastica e un viaggio che vi stra-consiglio!

Ps: Con me i miei amatissimi Bikini Couture, in foto, ultra colorati, che troverete da Aprile in tutti i negozi rivenditori e sullo shop online www.bikinicouture.it 💘